Curiosità e divagazioni

mercoledì 10 dicembre 2014

Posted by Claudia on 04:07:00 in | No comments
Acidificazione dei mari
Acidificazione degli oceani

L'acidificazione degli oceani, causata da grandi emissioni CO2 dovute principalmente all'inquinamento ed all'uso di combustibili fossili, è ai massimi da 300 anni. 

Gli scienziati e non solo , temono che questi fattori insieme alle prassi di pesca intensiva porteranno quasi inevitabilmente ad estinzione di massa di molte specie marine nei prossimi anni. 

L'allarme sull'acidificazione dei mari è stato lanciato in maniera preoccupante in questi giorni attraverso il rapporto IPCC del 2013 (Intergovernmental panel on climate change) che non fa altro che confermare che tutti i cambiamenti in atto sono prodotti dall'uomo. 

In particolare per valutare lo stato dell'Oceano esiste un programma internazionale che si chiama IPSO (International Program on the State of Ocean)



Il Programma Internazionale per lo Stato della Oceano (IPSO) serve a migliorare la comprensione del ruolo degli oceani nel Sistema Terra e come questo influisca sulla vita nella Terra. Ogni mare nel nostro pianeta è parte di un unico Oceano globale. 

L'Oceano è come il sistema circolatorio della Terra e compie molte funzioni vitali che rendono il pianeta abitabile; noi non possiamo sopravvivere senza esso. 

Attualmente, l'Oceano è in uno stato critico di salute. Se lo stato di salute continuerà a peggiorare, si raggiungerà un punto in cui non potrà più funzionare in modo efficace e il nostro pianeta non sarà in grado di sostenere gli ecosistemi che supportano l'umanità. 

Il cambiamento climatico è la più grande singola minaccia per la salute del nostro mare, ma non è l'unico. Se vogliamo che l'oceano continui a funzionare ad un livello in grado di sostenere la vita come noi la conosciamo, dobbiamo affrontare il cambiamento climatico e ridurre le pressioni che esercitiamo su di essa.  

Il Consorzio IPSO, costituito da scienziati ed altri esperti Oceanici - compresi contributi legali e di comunicazione nelle arene politiche - cercheranno di identificare i problemi attuali, proiettare le analisi future e sviluppare soluzioni praticabili per alterare la traiettoria di degrado. Tutto ciò che IPSO fa, lo fa per preservare il nostro Oceano in modo che la vita come la conosciamo possa continuare.



Programma Internazionale per lo Stato della Oceano
Sito  IPSO

0 commenti:

Posta un commento

Grazie per il tuo contributo. Tutti i commenti sono moderati e verranno pubblicati appena possibile.

loading...

Cerca nel blog